Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Con la trama Manifest Episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine proseguo nel raccontarvi della serie tv in onda su Canale 5 in prima serata.

La puntata inizia con un flashback, due passeggere si parlano, una si lamenta, l’altra la consola. Avremo poi modo, durante la puntata, di comprendere perché vediamo proprio queste due passeggere.

Il presente

Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Cal è ancora in ospedale. Sta molto meglio, ma è spaventato e vuole tornare a casa. Ben cerca di rassicurarlo, ma è evidente che il bambino è molto preoccupato per ciò che “sta per accadere”, una cosa molto brutta che coinvolgerà lui e Marco.

L’uomo riesce a far dimettere Cal, ma anche lui non nasconde la preoccupazione di cui parla con la sorella Michaela. L’emergenza per ora è rientrata, ma cosa accadrà quando ricominceranno a fare esperimenti?

Ben spiega a lei e alla dottoressa Saanvi che ha in cura Cal, che può scoprire dove tengono i prigionieri, passeggeri del volo 828 controllando le uscite di denaro. Il suo piano è farsi assumere dall’azienda che si occupa della contabilità come apprendista.

Ed è fortunato perché viene assunto. Da quel momento inizia ad indagare mentre la moglie crede solo che sia per lavoro. Olive intanto inizia a vedere Danny, con il quale va a fare arrampicate, come in passato.

Michaela intanto continua a frequentare la famiglia della sua amica Eve, morta nell’incidente.

Il nuovo lavoro

Ben fa amicizia con Ronnie, il suo superiore, che gli da il bagde aziendale per occuparsi delle aziende del livello 4. Grazie a lui riesce ad entrare anche ad entrare in confidenza con altri dipendenti dell’azienda.

L’azienda su cui però lui vuole indagare la UDS è nel livello 1, quindi a lui precluso. Deve quindi trovare un modo di entrare e capire dove finiscono i soldi.

Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Per farlo danneggia il suo badge così il suo superiore gli presta il suo e Ben scopre alcune cosette, come ad esempio un acronico SP scritto accanto al nome della UDS, ma non solo. Scopre anche che Fiona Clark, passeggera come lui del volo 828 e ricercatrice, collabora con chi ha preso i passeggeri scomparsi.

La dottoressa, esperta in neuropsicologia, è convinta che le menti delle persone possano sincronizzarsi tra loro. Esattamente come succede a Cal e Marco. Lei li chiama “percorsi neurali“.

Così decidono di presenziare a una conferenza che terrà su quegli argomenti. Intanto Ben in ufficio riesce a scaricare su una chiavetta tutti file dell’azienda su cui indaga.

Michaela

È di pattuglia insieme a Jared che la invita a cena a casa sua e di Lourdes. L’uomo gli confessa anche di essere stato contattato dalla NSI per fare la spia su di lei. L’uomo le dice anche che non lo farà mai. Intanto avviene una rapina e vanno sul posto.

Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Mentre sono lì, dove un uomo a cui hanno sparato perde la vita, Michaela inizia a sentir battere un cuore e non capisce di chi sia. Grazie però a questo fenomeno riescono ad acciuffare il delinquente.

Non entro nei dettagli, altrimenti spoilero troppo e scrivo troppo!!! Ma Michaela, aiutando il nipote dell’uomo morto capirà perché sente battere quel cuore e potrà sentirsi meglio sulla morte della sua amica Eve.

Ed è per questo che poi, tornando a casa dei genitori della ragazza morta può rassicurarli.

Manifest episodio 7 Tutto a posto, niente in ordine

Il governo

L’agente governativo si chiede come mai Ben sia andato a lavorare proprio per quell’azienda. E ha molti dubbi. Di una sola cosa però è convinti: che Ben sta facendo indagini per conto suo. Decide così di metterlo sotto controllo. Quando Ben scarica i file viene intercettato. E anche qui non vi dico come, ma i file alla fine deve cederli all’agente della NSI.

Olive

Lei e Danny hanno un rapporto fatto di alti e bassi. Vanno ad arrampicarsi, ma poi lei decide di tornare a casa. Si sente in conflitto. Alla fine ritorna, ma gli dice che non ha mai apprezzato arrampicarsi e che lo faceva solamente per stare con lui. Chiarito tutto le cose vanno meglio.

Se ti sei perso le puntata puoi vederla qui.

Mentre qui puoi vedere tutte le trame delle altre puntate.

 

[Total: 0 Average: 0]

Marina Galatioto

Ciao! Sono una scrittrice, blogger, influencer e giornalista. Amo scrivere (ovviamente!!) e leggere. La mia saga peferita: Twilight Non mi perdo un episodio di Shadowhunters, ho letto anche tutti i libri! Amo il fantasy e le storie di maghi e streghe. Ho visto i film e letto anche tutti i libri di Harry Potter più volte. Nel tempo libero disegno, cerco di imparare cose nuove e mi diverto con il fai da te. Molti miei romanzi li trovi su Amazon a questo link https://amzn.to/2SnDJAk

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: